Logo di Progetto Verde
PROGETTO VERDE
IDEE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE
Ci troviamo continuamente di fronte a una serie di grandi opportunità brillantemente mascherate da problemi insolubili. (John W. Gardner)

OBIETTIVO COOPERAZIONE TERRITORIALE 2007 - 2013
Programma di cooperazione transfrontaliera
ITALIA - AUSTRIA


DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA
Interreg IV Italia-Austria fa parte dei Programmi di Cooperazione territoriale europea 2007-2013 ed è finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR). Promuove lo sviluppo equilibrato e sostenibile e l’integrazione armoniosa delle sei regioni al confine tra Italia e Austria. Interreg IV Italia-Austria partecipa al finanziamento di progetti di cooperazione italo-austriaca volti tra l’altro al miglioramento delle relazioni economiche e della competitività, alla tutela dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile del territorio. Interreg IV Italia-Austria prosegue l’esperienza di successo di INTERREG IIIA Italia – Austria (2000 -2006) che ha finanziato 213 progetti di cooperazione transfrontaliera per un totale di oltre 77 milioni di euro.

OBIETTIVI

Miglioramento delle relazioni economiche e della competitività e Tutela dell’ambiente e sviluppo sostenibile del territorio

PRIORITA’ E AZIONI
Prioritá 1: Promozione delle relazioni economiche, della competitività e della diversificazione delle imprese
Questa prioritá prevede progetti nelle seguenti aree tematiche (linee di intervento):
- Sostegno alle piccole e medie imprese
- Interventi turistici di marketing e di cooperazione
- Ricerca, innovazione e società dell’informazione
- Risorse umane e mercato del lavoro
Prioritá 2: Territorio e sostenibilità
Questa prioritá prevede progetti nelle seguenti aree tematiche (linee di intervento):
- Aree protette, paesaggio naturale e culturale, protezione dell’ambiente e della biodiversità
- Prevenzione di rischi naturali, tecnologici e protezione civile
- Energie rinnovabili, risorse idriche e sistemi di approvvigionamento e di smaltimento
- Organizzazioni di sviluppo transfrontaliero, partenariato, reti, sistemi urbani e rurali
- Accessibilità ai servizi di trasporto, di telecomunicazione e ad altri servizi
- Cultura, sanità e affari sociali

BENEFICIARI
- Enti pubblici nazionali, regionali e locali
- Consorzi pubblici e privati
- Agenzie di sviluppo, parchi scientifici e tecnologici, distretti industriali, Business Innovation Centre, agenzie finanziarie regionali,    camere di commercio
- Università, istituti scolastici, di ricerca e di formazione
- NGO e associazioni senza scopo di lucro
- Gestori delle aree protette
- Fondazioni
- Enti fiera
- Operatori turistici
- Operatori economici privati singoli e associati
- Organizzazioni di sviluppo transfrontaliero e di fornitura servizi pubblici
- Altri beneficiari compatibili con le priorità

MODALITA’, PROCEDURA E TIPOLOGIE DI PROGETTI
L’ avviso con la scadenza e le modalitá di presentazione delle proposte progettuali viene pubblicato su diversi giornali e sul sito sotto “Attualità”. Il modulo di presentazione progetto è disponibile online e va compilato in lingua italiana e tedesca.
Per completare il processo, la proposta progettuale deve essere sottoscritta da tutti i partecipanti al progetto e consegnata a mano o inviata per raccomandata (fa fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo:
Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige
Ufficio per l’integrazione europea
STC - Interreg IV Italia-Austria
Via Conciapelli 69
I-39100 Bolzano

RISORSE FINANZIARIE DISPONIBILI
Il programma Interreg IV Italia-Austria è finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e da contributi pubblici nazionali per un totale di oltre 80 milioni di euro.

CONTRIBUTO
Il finanziamento pubblico massimo concesso ai beneficiari ammonta al 85% del totale dei costi ammissibili approvati. Il restante 15% deve essere coperto da risorse aggiuntive.

AREE GEOGRAFICHE AMMISSIBILI
Italia: province di Belluno, Bolzano e Udine
Austria: Klagenfurt-Villach-Oberkärnten, Pinzgau-Pongau, Tiroler Oberland, Innsbruck, Tiroler Unterland, Osttirol

Sono previste, inoltre, delle aree in deroga territoriale:
Italia: province di Treviso, Vicenza, Gorizia, Pordenone
Austria: Außerfern, Lungau, Salzburg, Umgebung, Unterkärnten


Progetto Verde S.r.l - Piazza De Gasperi n.32 Padova - Tel. 049 8754866 - Fax 049 8776588